Tutte le risposte alle domande e alle curiosità su Villa Giulia – Sicilian Luxury Garden sono in questo articolo

Ciao, sono Thomas e oggi  vi parlerò un po’ di me e di Villa Giulia – Sicilian Luxury Garden, tranquilli non sarà una cosa lunga.

Spesso i miei ospiti durante il loro soggiorno mi fanno molte domande simili tra loro su Villa Giulia e su di me, ho pensato quindi di condividerle con voi.

La domanda che più in assoluto mi fanno è:

“Perché hai deciso di trasferirti in Sicilia?”

La mia risposta è che la qualità della vita è migliore, qui vedo il mare tutti i giorni e con il sole e il bel tempo le giornate iniziano sicuramente in maniera diversa. Quello che a volte non dico però, è che sentivo dentro di me che era un peccato avere un posto come Villa Giulia e viverlo solo poche settimane all’anno.

Molti poi mi chiedono “Qual’è la storia di Villa Giulia?”, ed è una cosa che mi provoca sempre un sorriso e a cui rispondo sempre con immenso piacere.

Villa Giulia era una casa iniziata e mai finita, circa 10 anni fa mio padre decise di comprare questo terreno per la sua pensione e la finì di costruire come la vedete oggi, i meriti vanno soprattutto a lui, io gli ho solo “rovinato” i programmi aprendo le porte di casa e trasformandola in  una struttura ricettiva per avere ospiti provenienti da tutto il mondo.

Un aneddoto?

La dependance vicino alle cascate che adesso è la sala delle colazioni, fu costruita da mio padre perché mia madre aveva bisogno di un luogo dove giocare a carte con le amiche e così lui decise di farla il più lontano possibile dalla casa e da dove dorme lui. Strano quanto divertente

Un’altra delle domande più frequenti è stata: “Perché il nome Giulia?”

Giulia è la prima nipotina della famiglia, non potevo fare diversamente.

 

Spesso amici e conoscenti mi chiedono di cosa mi occupo e in cosa consiste il mio lavoro a Villa Giulia.

Io rispondo che cerco di non far mancare mai nulla ai miei ospiti e di farli sentire come a casa, il che significa gestire un po’ tutto, a partire dalle prenotazioni, le colazioni, le pulizie, la lavanderia e tutto ciò che comporta un’attività ricettiva.

Credo sia importante coccolarli per tutta la durata del soggiorno, cercando di soddisfare ogni loro esigenza. Qui hanno la possibilità di staccare la spina dallo stress lavorativo e di rilassarsi circondati da così tanto verde e a meno di due chilometri dal mare.

Non cerco mai di trattarli come “clienti” ma come dei veri ospiti e il “no” cerco di non dirlo mai.

Diverse volte mi hanno chiesto anche quale sia il punto forte di Villa Giulia rispetto alle altre strutture della zona.

Io rispondo che qui si ha veramente la possibilità di sentirsi isolati dal mondo esterno, un aiuto lo da sicuramente questo giardino curato nei minimi dettagli.

A inizio anno mi è stato chiesto quali sono i buoni propositi per il nuovo anno ed io ho non ho dubbi:

non voglio deludere mai nessuno ma questo vale sempre, quindi diciamo che il mio obiettivo è di dare più visibilità a Villa Giulia, penso che se lo meriti.

Se avete altre domande sarò lieto di rispondervi.

Un abbraccio e spero di vedervi presto in Sicilia, ovviamente a Villa Giulia – Sicilian Luxury Garden

 

Leave a Reply

diciannove − sei =